150ª Fiera, 56° Palio

Classifica finale

Aldo Zanetti, Modena (punti: 320,972)
Stefano Pivetti, San Prospero (punti: 316,283)
Maurizio Fini, Modena (punti: 315,398)
Consorteria ABTM, Spilamberto (punti: 315,835)
Roberto Reggiani, Nonantola (punti: 314,794)
Roberto e Stefania Antichi, Modena (punti: 314,706)
Gianni Zanghieri, Campogalliano (punti: 314,426)
Fabio Malaguti, Modena (punti: 314,022)
Gabriele Zanasi, Modena (punti: 313,711)
10° Luisa Pozzi, Castelvetro (punti: 313,272)
11° Luigi Bottini, Modena (punti: 313,039)
12° Christian Stefani, Modena (punti: 311,556)

SCARICA LA CLASSIFICASCARICA LA CLASSIFICA IN ORDINE ALFABETICOSCARICA LA CLASSIFICA IN ORDINE N° CAMPIONESCARICA LA CLASSIFICA del NOTIZIARIO

Assaggi da Aprile a Giugno 2022

Campioni presentati
Campioni regolari 1388
Campioni fuori gara 248
Totale campioni 1636
Partecipanti allo svolgimento assaggi
Maestri Assaggiatori 125
Assaggiatori 67
Allievi 93
Totale 285
Numero assaggi per categoria
Maestri Assaggiatori 9719
Assaggiatori 4846
Allievi 6307
Totale 20872

La Marchiatura

Come tradizione vuole, il barile contenente il migliore aceto Balsamico Tradizionale dell’anno è stato marchiato a fuoco con il simbolo indelebile “il tragno” della Consorteria che resterà per i  posteri un valore affettivo di tutto rispetto.  In quella batteria si è creato l’ambiente perfetto per ottenere un aceto eccellentissimo. Il fuoco è il principio del balsamico fin da quando si cuoce il mosto  e questa è la migliore conclusione naturale di questo lungo processo a sottolineare il fuoco della passione che arde nel cuore di tutti gli appassionati di Aceto Balsamico Tradizionale.